VALENTINO BUTUSSI

Nei 15 ettari vitati che, a Prà di Corte, segnano i confini dell’azienda, il lavoro quotidiano è una fatica, ma nel contempo un piacere. Perché far vino in una terra a gran vocazione vitivinicola come quella di Corno di Rosazzo non è cosa da tutti; ma è lo splendido frutto di un costante impegno, che dalla vigna, con il raccolto, arriva alla cantina. Senza mai perder di vista i dettami tramandati dalla tradizione di famiglia, primo fra tutti l’armonia e lo spirito d’insieme.

Filtri attivi